• A.N.E.P. ONLUS DI PROTEZIONE CIVILE - AMBIENTE - ANIMALI - BENI CULTURALI

  • 2

    A.N.E.P.

  • 3

    A.N.E.P.

  • 4

    Description slide 4

VERBALE C.D. A.N.E.P. DEL 5/2/2019

                            Alle ore 15,00 come da Convocazione, inviata via Pec Posta Elettronica Certificata a tutti i Consiglieri A.N.E.P. Ecosistema e Protezione, si riunisce, presso la "Sede Operativa" sita in Roma in Largo Leonardo Da vinci 2/b 00145 il "Consiglio Direttivo della Onlus". Il Presidente e Legale Rappresentante, Aldo Rossi, dopo aver controllato che tutti i Consiglieri abbiano ricevuto la e-mail di convocazione, ne verifica la presenza. Sono presenti in proprio i seguenti Consiglieri della Onlus A.N.E.P.: - Stefano Ambrosetti – Sergio Elefante – Gabriella Quiriconi – Manuel Murrano – Aldo Rossi – Sono dichiarati presenti, poiché in "video conferenza", i Consiglieri: - Enrica Mariani – Gianni Alivernini – Poiché sono presenti, in proprio o per video conferenza, tutti i Consiglieri della Onlus A.N.E.P. la seduta risulta "valida" e si passa alla trattazione del “1° punto” all’Ordine del Giorno.

1.    “ADEGUAMENTO QUOTA SOCIALE A.N.E.P. DAL 2 aprile 2019 a €. 40,00”

Il Consiglio Direttivo dell’A.N.E.P. dopo una lunga e vivace discussione decide, all’unanimità, di aumentare la quota sociale, per l’anno 2019, a euro 40,00 (quaranta/00) sia per "rinnovi" che per "nuove iscrizioni" a far data dal "2 aprile 2019". La nuova quota sociale potrà essere dilazionata in 4 (quattro) rate mensili, anche non successive, per un massimo di 6 (sei) mesi nell’anno solare. Il Consiglio Direttivo ribadisce che la quota relativa all’Assicurazione Obbligatoria del Volontario va versata in una unica soluzione al momento della presentazione e della firma del Modulo di "preiscrizione o di rinnovo annuale", o, al massimo entro i successivi 10 giorni lavorativi. In relazione all’adeguamento della quota sociale A.N.E.P. a 40,00 euro, i Soci che hanno provveduto al versamento, per l’anno 2019, entro la data del 31 marzo, della precedente quota sociale, “non” sono tenuti all’integrazione.

Il Presidente, Aldo Rossi, passa alla trattazione del “2 punto” all’Ordine del Giorno.

2.    “ACCOMODATO D'USO PER LA DIVISA A.N.E.P. - D.P.I. obbligatorio - con parte della spesa a carico immediato della Onlus A.N.E.P. Ecosistema e Protezione”

Il Consiglio Direttivo della Onlus, dopo lunga e vivace discussione, “approva” all’unanimità, a partire dal 15 febbraio 2019 di consegnare a tutti i Volontari “operativi” la divisa A.N.E.P. formata da “ - giacca e pantalone estivo – cappello in tela Anep -  guanti antinfortunistici -”, con loghi e scritte, sia Prociv che A.N.E.P., che compongono il "D.P.I. obbligatorio del Volontario", nella seguente formula: “ACCOMODATO D’USO” con  una quota del 50% (esclusa iva)  riservata al “Volontario operativo”, da devolversi, tramite bonifico bancario, al momento della consegna del D.P.I., alla Onlus A.N.E.P. da parte del “Volontario operativo”. La cifra del 50% esclusa IVA, verrà dedotta ed indicata, su regolare "ricevuta", al momento della consegna, deducendo tale 50% dalla fattura elettronica di acquisto effettuata dalla Onlus A.N.E.P. in cui è indicanto il costo complessivo. Il Consiglio Direttivo della Onlus A.N.E.P. decide anche di agevolare, in questa spesa, il socio "Volontario Operativo" dando la possibilità di rateizzare tale somma in due rate mensili obbligatoriamente successive. La divisa A.N.E.P. “D.P.I.” dovrà essere riconsegnata, dal Socio Volontario operativo, in caso di cessazione dell’attività o di cancellazione, alla Onlus A.N.E.P. Ecosistema e Protezione, nello stato migliore essendo "cura" del Volontario stesso alla sua tenuta in ordine. La Onlus  

A.N.E.P. provvederà a riconsegnare, a presentazione della “ricevuta”, avuta al momento della consegna, parte di tale somma, dopo una attenta verifica delle condizioni di rientro del “D.P.I.”, che potrà variare dal 10 al 30% circa. Il Consiglio Direttivo della Onlus A.N.E.P. ribadisce il concetto che il "Volontario Operativo" deve acquistare, senza contributo alcuno dalla Onlus, le “calzature antinfortunistiche” secondo le “norme” emanate dalla Protezione Civile della Regione Lazio, in quanto, tali calzature, anche in caso di dimissioni del Volontario dalla Onlus, resteranno di sua proprietà non avendo simboli, scritte o loghi.

Il Presidente, Aldo Rossi, passa alla trattazione del “3° punto” all’Ordine del Giorno.

3.   Agevolazione per acquisto di “abbigliamento - non considerato - D.P.I.”.

Il Consiglio Direttivo dell’A.N.E.P. Ecosistema e Protezione, ritiene di "agevolare", con un contributo massimo del 20%, IVA non compresa, eventuali acquisti che il Volontario Operativo potrebbe richiedere alla Onlus per capi di “abbigliamento”, con loghi e scritte, non rientranti nel “D.P.I. obbligatorio" trattato al punto 2 della presente riunione. Trattasi di possibili richieste alla Onlus di abbigliamento tipo “giacca A.N.E.P. imbottita invernale con cappuccio, Felpa invernale, Polo a maniche lunghe o corte estivo, casco antinfortunistico non antincendio”. Tale abbigliamento sarà di proprietà del Volontario operativo anche nel caso di dimissioni dalla Onlus. Poiché la Legge vigente sul terzo Settore – Codice Civile - vieta l’utilizzo, se non per servizi effettivi di Protezione Civile, ed essere iscritto a una Onlus, di tale abbigliamento, questo potrà essere riconsegnato alla Onlus. A seconda dello stato di conservazione, il Consiglio Direttivo della Onlus A.N.E.P. potrà valutare, con un massimo del 60% IVA esclusa, della somma indicata al momento della consegna al Volontario di tali abbigliamento, come risultante da apposita ricevuta di consegna, defalcata del 20% già dato al Volontario in tale occasione.

       ......................................  ( OMISSIS ) ...............................................

Il Presidente, Aldo Rossi, passa a trattare il "6 punto" all' Ordine del Giorno.

6.    Partecipazione dei Volontari operativi A.N.E.P. a "corsi formativi" a pagamento.

Il Consiglio Direttivo della Onlus A.N.E.P. Ecosistema e Protezione, all'unanimità, decide di partecipare, con la somma globale di 25,00 euro a Volontario, per coprire la spesa del "corso formativo htccp su alimenti" effettuato dai volontari Aldo Rossi e Sergio Elefante nel mese di gennaio 2019 presso la sede del Coordinamento A.N.V.E.S. Il Consiglio Direttivo decide, all'unanimità di "concorrere" con una cifra economica pari al 50% del costo per i Volontari operativi A.N.E.P. che decidessero di partecipare al "corso di guida per "mezzo a gomme o cingolato, con benna" nel mese di febbraio 2019 e per la guida di "muletto" nel mese di marzo 2019. Il Consiglio Direttivo prende atto, e approva all'unanimità, il fatto che "sia di competenza della Onlus A.N.E.P." di "fornire adeguata assistenza economica" al "Volontario operativo", sempre nell'ambito del "bilancio", e delle possibilità economiche del momento, sempre con "autorizzazione della tesoriera" della Onlus A.N.E.P., con una "percentuale massima del 50% per "corsi formativi" che rilascino attestati o diplomi al partecipante. Tali attestati devono essere riconosciuti dalla "Prociv Regione Lazio", e devono poter conseguire un "punteggio più elevato" alla partecipazione della Onlus A.N.E.P. nella partecipazioni a Bandi emessi da vari Enti, compresa la Prociv di Roma Capitale. Poiché l'attestato rimane di "proprieta" del partecipante al corso formativo – copia conforme deve essere consegnata alla segreteria della Onlus A.N.E.P. - il "partecipante volontario operativo", nel caso entro i successivi 12 mesi dall'acquisizione dell'attestato, decidesse di cessare la collaborazione con la Onlus A.N.E.P. dovrà versare immediatamente, tale incentivo ricevuto, alla Onlus A.N.E.P. Ecosistema e Protezione via bonifico bancario o in contanti a cui sarà data regolare ricevuta.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per consultare tutti i punti dell'Ordine del Giorno del C.D. Onlus A.N.E.P. del 05/02/2019 puoi scaricare l'intero documento in formato PDF a questo link:  (ci scusiamo ma stiamo inserendo il testo completo …. lo troverete a breve - grazie)